Un'autentica outsider nel panorama delle scarpe da trail con caratteristiche che la distinguono da tutte le altre

Columbia Rogue F.K.T. II

Primo contatto

Prima di acquistare queste scarpe conoscevo il marchio Columbia solo per l'abbigliamento da montagna; mi stupisco quindi nel vedere queste scarpe nella vetrina delle calzature da trail.

Mi stupisco ancora di più quando le prendo in mano e noto subito la grande leggerezza e la struttura minimal che le fa somigliare più ad una scarpa da strada; al piede questa sensazione è ancora maggiore: calzata molto confortevole e feeling che mi ricorda molto altre scarpe che uso abitualmente per gare stradali.

In negozio provo altri modelli di altre marche ma dopo queste Columbia mi sembrano tutti uguali: scomodi, pesanti, inutilmente corazzati; sembrano pensati per le condizioni più estreme possibili ma io voglio una scarpa che sia solo ben ammortizzata, abbastanza robusta e piuttosto resistente. Le Columbia Rogue sembrano possedere tutte queste caratteristiche ma senza esasperarle ed anzi racchiudendole in un perfetto connubio di forza e leggerezza.

Dopo averle provate le guardo e le riguardo tra le mie mani perché mi sembrano così diverse dalle scarpe da trail cui sono abituato che mi viene il dubbio che lo siano davvero, eppure è così!

In allenamento

Naturalmente, prima di indossarle in gara, è mia intenzione provarle in allenamento: mi riprometto di indossarle in brevi uscite stradali o su sterrato leggero; prima però non resisto alla tentazione di pesarle incuriosito dall'incredibile leggerezza che le contraddistingue: la mia sensazione è azzeccata perché la bilancia non arriva a toccare i 260 grammi e per una scarpa da trail è quasi un record!

Quando finalmente riesco a provarle ho la conferma delle sensazioni iniziali: il feeling è esattamente lo stesso di altre scarpe da strada che posseggo. Sento in particolare un'ottima reattività unita ad un buon ammortizzamento; il comfort è un'altra caratteristica che spicca ed insieme alla grande leggerezza ne fanno una scarpa molto versatile che potrebbe essere usata anche nella vita di tutti i giorni se non fosse per la livrea un po' troppo accesa che la contraddistingue.

Le ottime sensazioni avute in allenamento non riescono a togliermi dalla testa che siano scarpe pensate più per un trail leggero che non per condizioni estreme; per quanto mi riguarda è proprio quello che cerco però sono curioso di vederle anche sulle lunghe distanze e da qui ad un mese avrò senz'altro modo di farlo...

Caratteristiche tecniche (fonte: sito ufficiale Columbia)
Tipo: A5 neutra
Peso: meno di 260 grammi (riferito al numero 41)
Drop: 18 mm tallone/8 mm avampiede
Tomaia: Nuova gabbia stampata in 3D che elimina cuciture e collanti e fornisce supporto e leggerezza
Intersuola: Intersuola sagomata TrailSHIELD per rigidità torsionale e protezione. Ammortizzazione FluidFOAM
Tecnologie:

FluidFOAM: Intersuola versatile con sostegno morbido pensato per il running e il trail
TrailSHIELD: Rigidità torsionale e protezione ottimale dell'avampiede



Condividi questa pagina via: